16 Dicembre / December

16 DicembreFood is an ageless pleasure

It is a recurrent topic in all forms of art of all times, since the earliest cave drawings. Many are the painters who depicted the food subject in their works. This topic is so interesting that the city of Brescia, from 26 January to 14 June, will host an exhibition dedicated to The Food in Art – Masterpieces of the great masters from the seventeenth century to Warhol. The exhibition leads the audience on a journey through the representation of food in different historical periods, from the ‘600 to the present day. More than one hundred works of great masters exploring ingredients and recipes that have now disappeared.

If we were asked to name a painter famous for painting fruits and vegetables, probably we would immediately recall the artist who is known for his peculiar paintings representing human heads, portraits and busts made made of all kinds of vegetables, fruit, fish or flowers, all put together like pieces of a puzzle.

Among the most famous paintings, the so-called “heads reversible”: paintings depicting still lifes that when rotated by 180° become human faces.

We want to challenge you with a quiz today: who is the author of these amazing paintings which objects are only edible elements?

Fill out the form with your info, the answer and send it to us. Ready for you we have a special prize: a cookbook 🙂

Foto Calendario dell'Avvento

16 DecemberIl cibo è un piacere senza tempo

E’ un tema ricorrente in tutte le forme d’arte di tutti i tempi, a partire dai disegni rupestri. Molti sono i pittori che utilizzavano il cibo come tema principale delle loro opere. Questo argomento è così interessante che la città di Brescia, dal 26 gennaio al 14 giugno ospiterà una mostra dedicata al IIl Cibo nell’Arte – Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol. La mostra conduce il pubblico in un viaggio attraverso la rappresentazione del cibo in diversi periodi storici, dal ‘600 ai giorni nostri. Più di un centinaio di opere di grandi maestri che esplorano ingredienti e ricette ormai scomparsi.

Se ci fosse chiesto di nominare un pittore famoso per aver rappresentato frutta e verdura, probabilmente ci verrebbe in mente un artista di fama mondiale per i suoi peculiari dipinti raffiguranti teste umane, ritratti e busti resi attraverso l’accostamento di diversi tipi di verdura, frutta, pesce o fiori, messi insieme come pezzi di un puzzle.

Tra i più famosi dipinti, le cosiddette “teste reversibili”: dipinti raffiguranti nature morte che se ruotati di 180 ° diventano volti umani.

Vogliamo sfidarvi con un quiz oggi: chi è l’autore di questi dipinti incredibili composti solamente da elementi commestibili?

Compila il modulo con i vostri dati, la risposta e inviarlo a noi. Pronto per voi abbiamo un premio speciale: un libro di cucina 🙂


PLEASE COMPLETE THE FORM / LA PREGHIAMO DI COMPLETARE IL FORM

Title / Titolo:

Posted in 2015